fbpx

Hai lavorato e non hai ricevuto quanto ti spettava?

Il nostro obiettivo è tutelare il tuo lavoro, facendoti conseguire il massimo risultato con semplicità e trasparenza.

Un metodo efficace per ottenere le prove

Utilizziamo il tracciamento GPS del tuo cellulare, combinandolo alle alle prove per testimoni, per accertare la tua presenza sul posto di lavoro.
Utilizziamo i messaggi WhatsApp e le altre chat scambiate con i colleghi e con il datore di lavoro per dimostrare i turni da te svolti.

Il lavoro in nero

Il lavoro in nero è una forma di prevaricazione sui diritti e le tutele previste dalla legge a favore dei lavoratori a cui si accompagna anche un maggior rischio tanto per la sicurezza quanto per il futuro dei lavoratori stessi.

Lo Studio Legale Rosetta combina alle prove testimoniali, l’utilizzo del tracciamento GPS e dei messaggi WhatsApp presenti nei cellulari dei lavoratori.

Lo Studio Legale unisce professionisti specializzati in materia per permettere ai lavoratori di essere ascoltati e seguiti personalmente.

Qual è il tuo caso?

Mancato versamento del TFR e degli stipendi

Se hai lavorato in nero, oltre agli stipendi arretrati, hai diritto anche alla liquidazione. Hai a disposizione 5 anni per il recupero del TFR e delle altre voci di chiusura del rapporto di lavoro.

Licenziato solo a voce?

Se sei stato licenziato mentre lavoravi in nero, hai diritto ad essere reintegrato o a chiedere 15 mensilità di stipendio.

Licenziato solo a voce?

Se sei stato licenziato mentre lavoravi in nero, hai diritto ad essere reintegrato o a chiedere 15 mensilità di stipendio.

Lavoro in nero o più ore

Chi lavora in nero ha diritto al riconoscimento del pagamento delle ore effettive di lavoro, nel rispetto delle previsioni del CCNL, alle ferie non godute, ai permessi non riconosciuti, agli straordinari diurni o notturni, oltre alla regolarizzazione presso l'INPS.

Facciamo un esempio

L’ammontare del rimborso varia in base alle mansioni svolte, alla durata del rapporto di lavoro e può essere correttamente determinato solo mediante dei conteggi analitici predisposti da un Consulente del lavoro.

Ad ogni modo, per dare un’idea, si può valutare che un lavoratore full time maturerà circa 1.000-1.500 euro di TFR per ogni anno lavorato.

Oltre a queste somme, se si è ricevuto uno stipendio 800 euro/mese, mentre il compenso dovuto era ad esempio pari a 1.800 euro/mese, si avrà diritto al pagamento della differenza per ogni mese lavorato.

il metodo

Fase 1

All'esito del primo incontro, verificati i presupposti, si invierà una lettera di diffida e messa in mora per il pagamento di quanto dovuto. Per evitare il contenzioso, il datore di lavoro potrà proporre un'offerta conciliativa.

Fase 2

In caso di mancata conciliazione, si presenterà un ricorso dinanzi al Tribunale in funzione di Giudice del Lavoro. In prima udienza, il Giudice formulerà una proposta conciliativa che le parti potranno accettare o meno.

Fase 3 (eventuale)

In caso di mancato accordo tra le parti, oltre alla prova testimoniale, presenteremo le prove digitali in nostro possesso. In caso di esito positivo, lo Studio Legale provvederà anche al recupero del credito.

Ai clienti dello Studio Legale Rosetta viene sempre fornito un documento scritto a conferma delle valutazioni degli esperti e un preventivo. Lo Studio Legale terrà inoltre sempre aggiornato il cliente sullo stato di avanzamento della pratica. 

Il primo appuntamento di confronto e chiarimento potrà avvenire sia di persona che tramite videochiamata con WhatsApp, Skype Microsoft Teams, senza l’esigenza di muoversi da casa.

perché scegliere
lo Studio Legale Rosetta

Primo contatto senza impegno

Rispondiamo in 24 ore

Ti seguiamo anche a distanza, senza dover uscire da casa

Conteggi redatti da un Consulente del lavoro

Ti seguiamo con l’ausilio di periti in grado di estrarre le comunicazioni WhatsApp ed il tracciamento GPS

Dicono di noi

– Marcello L.
Leggi Tutto
Mi sono rivolto allo studio legale Rosetta perché consigliato da altri amici, avevo un problema di lavoro in nero e avevo bisogno di qualcuno che tutelasse i miei interessi. Conosciuto di persona e parlato del mio problema, ha saputo subito conquistare la mia fiducia, sapendomi consigliare al meglio, con un risultato finale che mi ha soddisfatto sia sul lato umano che su quello economico.
– Luca D.
Leggi Tutto
Mi sono rivolto all’Avvocato Rosetta in quanto avevo avuto dei contenziosi con l’INPS e grazie alla sua professionalità mi ha prima spiegato che cosa avrebbe fatto nel merito della questione e poi mi ha mostrato quali erano i motivi per i quali tutto sarebbe andato per il meglio. Come poi è stato. Consigliato al 100%.
– Roberto V.
Leggi Tutto
I miei problemi al lavoro erano il licenziamento e il recupero degli interessi su prestiti estinti. Facendo causa alla controparte, ho avuto buoni risultati. È bravissimo.
– Davide C.
Leggi Tutto
Avevo un problema da risolvere in merito ad una invalidità di mio figlio. Dopo averlo contattato ad ogni nostro colloquio ha saputo consigliarmi per il meglio, tenendomi sempre informato sull'andamento della causa. Il giudizio complessivo che voglio dare è assolutamente positivo, è un Avvocato serio, molto professionale, sempre gentile e disponibile per ogni evenienza.
– Cosmo V.
Leggi Tutto
Ho rivenuto alcune cartelle esattoriali di somme considerevoli emesse per errore da Equitalia. Con estrema professionalità e disponibilità, mi ha seguito e supportato in ogni contenzioso, aggiungendo sempre qualsiasi possibile elemento per gestire al meglio le situazioni createsi. Ad oggi ogni contenzioso si è concluso con nostro successo. Veramente un ottimo professionista in termini di conoscenze giuridiche, umanità, trasparenza ed onestà.
Precedente
Successivo

Come funziona

Tutti i lavoratori subordinati che abbiano prestato lavoro in assenza di contratto o per un numero di ore maggiori rispetto a quelle stabilite nel proprio contratto.

Potrai chiedere:

  • – Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto);
  • – In caso di licenziamento orale, la reintegra nel posto di lavoro;
  • – le differenze retributive previste dal contratto collettivo (CCNL) applicabile;
  • – La ricostituzione della posizione previdenziale presso l’INPS;
  • – Lo straordinario diurno e notturno che, se costante, potrà maggiorare il TFR;
  • – Le ferie non godute ed il lavoro festivo;
  • – La tredicesima e,  in alcuni casi, la quattordicesima.

L’ammontare del rimborso varia in base alle mansioni svolte ed alla durata del rapporto di lavoro e viene determinato mediante dei conteggi analitici predisposti da un Consulente del lavoro.

Per fare un esempio, si può valutare per un lavoratore full time circa 1.000-1.500 euro di TFR per ogni anno lavorato.

In caso di ritardo nei pagamenti, la Cassazione ha stabilito inoltre che i lavoratori hanno diritto a chiedere il pagamento come da busta paga lorda.

In alcuni casi, poco dopo la diffida e messa in mora inviata dallo Studio Legale, il datore di lavoro formula una proposta di conciliazione.

In ogni caso, decorsi 30 giorni dalla diffida e messa in mora, si presenterà ricorso in Tribunale. Nella prima udienza, il Giudice del Lavoro formulerà una proposta conciliativa.

Se le parti accetteranno la proposta del Giudice, il pagamento avverrà nei modi previsti nell’accordo, altrimenti bisognerà attendere l’esito della sentenza.

Potrai chiedere il pagamento di quanto effettivamente dovuto per il lavoro da te svolto.

In caso di licenziamento orale avrai anche diritto ad essere reintegrato.

Raccontaci il tuo caso

Chi siamo

Lo Studio Legale nasce dall’idea dell’Avv. Antonio Rosetta di creare un punto di riferimento nella tutela del lavoro e delle invalidità.

Utilizziamo la tecnologia al servizio dei nostri clienti, per permettere di essere seguiti e tutelati anche a distanza. Promuoviamo l’utilizzo delle prove digitali e delle azioni collettive per lo sviluppo di un dialogo più consapevole tra i cittadini e il mondo delle imprese.

L’obiettivo dello Studio Legale è quello di rendere maggiormente accessibile lo strumento delle prove digitali, tipico delle indagini penali, spesso limitato a soggetti con forti disponibilità economiche.

Crediamo in un approccio rivolto all’ascolto dei nostri clienti ed al raggiungimento di una tutela effettiva.

Studio Legale Rosetta Chat
Invia su WhatsApp

Iscriviti alla nostra newsletter

per rimanere sempre aggiornato su casi e tematiche