Se chiedo di svolgere ore di straordinario, il datore è obbligato ad autorizzarle?

Se chiedo di svolgere ore di straordinario, il datore è obbligato ad autorizzarle? - Studio Legale Rosetta

Se un lavoratore ha necessità di arrotondare lo stipendio può chiedere di svolgere ore di lavoro straordinario?E il datore di lavoro è obbligato a concedere ore di straordinario? Per rispondere a questi interrogativi dobbiamo, anzitutto, capire cosa si intende per lavoro straordinario. Punti Salienti Il lavoro straordinario Per lavoro straordinario si intende la prestazione lavorativa […]

Sanzioni da lavoro nero

Sanzioni da lavoro nero - Studio Legale Rosetta

Sul Resto del Carlino la notizia di diverse attività operanti nel settore della ristorazione sanzionate per duecentomila euro per aver impiegato lavoratori in nero e violato norme per la sicurezza sul lavoro. Ma cosa si intende esattamente per lavoro nero? E quali sanzioni si applicano per combattere questo fenomeno? Punti Salienti Guarda il video completo […]

È possibile rifiutare la visita medica periodica di controllo?

È possibile rifiutare la visita medica periodica di controllo? - Studio Legale Rosetta

Il datore di lavoro deve svolgere periodicamente visite di controllo sui lavoratori al fine di preservarne lo stato di salute. Ma i lavoratori possono liberamente rifiutare di sottoporsi alla visita di controllo?Sul punto è intervenuta una recente pronuncia della Corte di Cassazione secondo cui l’ingiustificato rifiuto del lavoratore rappresenta una forma di insubordinazione, e come […]

Posso svolgere due lavori?

Posso svolgere due lavori? - Studio Legale Rosetta

In periodi di generale difficoltà economica, come quello che purtroppo stiamo affrontando, spesso si presenta la necessità di dover “arrotondare” il proprio stipendio con un secondo lavoro. Ma è possibile svolgere due lavori?  E il datore di lavoro può impedirlo? Andiamo con ordine. Punti Salienti La possibilità di svolgere due lavori La possibilità di svolgere […]

Ma si può essere licenziati per aver chiesto il congedo parentale?

Licenziati per aver chiesto il congedo parentale - Studio Legale Rosetta

Sul Corriere della Sera la notizia di una lavoratrice licenziata da una nota cioccolateria solo per aver chiesto, secondo la CGIL, giorni di congedo parentale. Punti Salienti Guarda il video completo La notizia La notizia racconta di una giovane madre, impiegata nel negozio “Venchi” della stazione di Santa Maria Novella a Firenze, che sarebbe stata […]

Riconosciuto il suicidio come infortunio sul lavoro

Riconosciuto il suicidio come infortunio sul lavoro - Studio Legale Rosetta

Il Tribunale di Catania ha riconosciuto il suicidio come infortunio sul lavoro. Il Tribunale conferma così la correlazione tra stress lavorativo e suicidio del lavoratore. Tale decisione porta avanti una giurisprudenza già formatasi anche all’estero e che dimostra come l’eccessivo stress lavorativo abbia portato diversi lavoratori a togliersi la vita. I primi casi avuti in […]

Come contestare una multa o una sospensione disciplinare

Come contestare una multa o una sospensione disciplinare - Studio Legale Rosetta

Ti è stata recentemente inflitta una sanzione disciplinare, come una multa o alcuni giorni di sospensione dal lavoro? Sapevi che anche queste sanzioni possono essere contestate? La legge, infatti, riconosce al lavoratore la possibilità di impugnare la sanzione disciplinare o davanti all’ispettorato territoriale del lavoro, o davanti al Tribunale. Guarda il video completo Avevamo già […]

Il risarcimento da licenziamento ingiurioso

Risarcimento da licenziamento ingiurioso - Studio Legale Rosetta

Sai che è riconosciuta una forma di risarcimento da licenziamento ingiurioso? In questo articolo parleremo di quali caratteristiche deve avere un licenziamento per essere ingiurioso.  Il licenziamento si definisce ingiurioso in presenza di particolari modalità offensive o di eventuali forme ingiustificate e lesive di pubblicità date al provvedimento espulsivo, le quali vanno rigorosamente provate dal […]

Impugnare un licenziamento orale

Licenziamento orale: come impugnarlo - Studio Legale Rosetta

Dalla Cassazione arriva una nuova conferma sui termini per impugnare il licenziamento orale e sulle modalità di impugnazione. Nel presente articolo si richiama l’orientamento della Cassazione per cui il termine per impugnare il licenziamento orale è di 5 anni. Punti salienti La vicenda. Il licenziamento per via orale La Corte d’Appello di Torino rigettava la […]

Recesso dal contratto aziendale, diminuisce la retribuzione dei dipendenti

Recesso dal contratto aziendale, diminuisce la retribuzione dei dipendenti - Studio Legale Rosetta

Una recente sentenza della Corte di Cassazione ha confermato che il datore di lavoro può disdettare un contratto collettivo aziendale, riducendo così la retribuzione dei dipendenti.  Punti salienti Il contratto collettivo aziendale  Il contratto collettivo aziendale è un contratto collettivo stipulato dal datore di lavoro con le organizzazioni sindacali rappresentanti dei lavoratori presenti in azienda.  […]